NUOVA IMPRESA LEGGENDARIA: Nosferatu, il demone dell’Ombra

NUOVA IMPRESA LEGGENDARIA: Nosferatu, il demone dell’Ombra

COMPLETATA il 23 Dicembre da
ELSWORTH, stirpe di JAARIZ

Udite, udite, il divino Molideus, indice una nuova impresa leggendaria.

Si narrà che in decenni passati un unico guerriero semigigante, sia stato in grado di sconfiggere da solo Nosferatu, il Demone dell’Ombra. Purtroppo le prove di cotale impresa sono andate perdute, come il suo nome e quindi una nuova impresa si pone dinnanzi ai puù impavidi e leggendari giocatori di Clessidra.

Chi sarà in grado di raccogliere la sfida? Un semi-gigante, un ranger altamente specializzato, un monaco dall’armatura insuperabile, un paladino zelante e voglioso di punire il male o …

DURATA

Da quando il primo giocatore completerà l’impresa gli altri avranno una settimana di tempo (approssimata al reboot successivo) per completarla a loro volta

REGOLAMENTO:

– è possibile effettuare un impresa con un personaggio a piacere anche del medesimo giocatore
– l’eventuale runa d’argento o le tre di pietra saranno assegnate al personaggio che ha effettuato l’impresa (al massimo una premiazione per giocatore)
– sono proibiti mostri incantanti/ipnotizzati/resuscitati/mercenari/evocazioni
– non è consentito usare SCAPPA o WIMPY. L’impresa va completata tutta in una volta pena l’annullamento
– non è consentito usare STOP per spostarsi dalla stanza del combattimento
– è possibile utilizzare pozione/pergamene/bacchette a piacimento, è possibile anche farsi castare (da mercenari o altri giocatori) prima del combattimento, ma in nessun modo durante lo svolgimento dell’impresa questi potranno interagire con il mob o con gli sfidanti. A scanso di errori è vivamente consigliato lasciate tutti quelli che non partecipano all’impresa in un’altra stanza
– non è consentito interagire direttamente o indirettamente sul mob prima del combattimento anche da parte dei NON partecipanti all’impresa
– colui che ha indetto l’impresa leggendaria, ovvero il divino Molideus, si riserva di non premiare imprese svolte con tecniche non approvate dalla stessa anche se non esplicitamente proibite dal regolamento
– colui che ha indetto l’impresa leggendaria, ovvero il divino Molideus, si riserva, senza preavviso, in caso fosse necessario limitare alcune pratiche lesive del corretto svolgimento delle imprese

OGGETTI/MAGIE/ABILITA’ PROIBITE:

– scatola/cofanetto/scrigno legno
– tavola del fato, cristallo nero
– armi ‘stermina-razza’ se usate contro la razza per cui raddoppiano il danno
– paralisi, resurrezione, incanta mostro/animale/ecc, ipnotizza, palmo mortale, trasformazione in albero
02/01/2021 22.43.18 Molideus il Dio della Speranza, Anima della Natura