Clessidra

Clessidra

Cos’e’ una Clessidra? Lo scorrer del tempo?
Granelli di sabbia a scandire il momento
di vita e di morte, di gioia e di rabbia
racchiuse nel vetro a fargli da gabbia.

Ma quale Clessidra e’ tanto si vasta
da aver al suo intero piu’ popoli in festa?
E draghi potenti e demoni oscuri
e intere legioni di esseri impuri.

Oppure citta’ e sperduti villaggi
o steppe innevate con lupi selvaggi
e templi incantati abitati da spettri
in forma di sogni o di esseri abbietti

E anche da boschi e da mari pescosi
che in essi racchiudon mostri spaventosi
e frotte di squali e regni sommersi
che racchiudon tesori splendenti e diversi.

E poi ancora Dei e Numi potenti
che veglian sulle vite di tutte le genti
e grave e’ rivolger a loro insulti
poiche’ gia’ l’inferno attende gli stolti.

E ancora avventure e guerre e missioni
protteggere i luoghi da mille invasioni
ed esser di clan rinomati e potenti
nei quali si schieran diverse fazioni
tra il bene ed il male divise equamente.

E’ questo Clessidra tenetelo a mente
che vede il passaggio di molta e piu’ gente
su tutte le lande in tal modo nomate
con sogni e avventure di streghe e di fate.

E se ancora non credi a quanto ti dico
orsu’ schiudi l’uscio e diventa mio amico
appoggia la mano alla grande Clessidra
ed entra nel mondo…accetta la sfida!