REGOLE DELLE SFIDE TRA GIOCATORI

by molideus | R | 0 Comments | 01 Gen 2020

REGOLE DELLE SFIDE TRA GIOCATORI


Le sfide tra giocatori sono esclusivamente volontarie, e terminano o quando uno
dei duellanti muore oppure quando scade il tempo definito per la sfida.

Per organizzare una sfida mortale servono tre passi:

1 – Un giocatore lancia formalmente una sfida ad un altro giocatore e mette in
palio un oggetto di sua proprieta’ presente in inventario; il comando e’:
SFIDA {nome pg} {oggetto in palio}

2 – Lo sfidato riceve il messaggio di sfida e, se vuole, entro un minuto, puo’
accettarla mettendo a sua volta un suo oggetto in palio; il comando e’
lo stesso visto sopra.

3 – A questo punto lo sfidante, se vuole, entro un minuto, puo’ confermare
definitivamente la sfida, con il medesimo comando visto sopra.

La sfida viene cosi’ dichiarata definitivamente, non vi e’ piu’ possibilita’
di tornare indietro, e viene pubblicamente annunciata dal Banditore della
Capitale. La sfida iniziera’ dopo 5 minuti, periodo di tempo concesso ai
duellanti per prepararsi, e a tutti gli altri giocatori di scommettere su
uno dei due giocatori.

I personaggi coinvolti hanno 5 minuti per prepararsi. Scaduti questi 5 minuti,
la sfida vera e propria avra’ inizio: non c’e’ tregua durante una sfida; essa
ha la precedenza sulle stanze pacifiche, sull’arena e su tutto il resto.

La sfida dura dieci minuti di tempo reale, durante il quale i duellanti sono
liberi di combattere come meglio ritengono opportuno, anche uscendo dall’arena,
se lo desiderano.
Le regole di una sfida mortale sono molto semplici: VALE TUTTO AD ECCEZIONE DI:
– utilizzare le abilita’ speciali dei Cavalieri
– farsi aiutare da terze parti in qualunque modo, diretto o indiretto
– depredare il cadavere dello sconfitto (il vincitore ottiene gia’ l’oggetto
messo in palio dall’avversario, e l’avidita’ e’ molto malvista dagli
Immortali…).
Durante una sfida, ad ogni modo, non e’ consentito uscire dal gioco, e sono
dunque inibiti i comandi AFFITTA e FINE.

Scaduti i dieci minuti, se nessuno dei due sfidanti e’ morto per mano
dell’avversario (o di un seguace controllato dall’avversario), la sfida
viene dichiarata conclusa senza vincitori; viceversa, la sfida termina con
la vittoria del superstite. Il vincitore della sfida ottiene immediatamente
l’oggetto messo in palio dall’avversario, e un certo numero di punti-sfida
che lo faranno salire in classifica. Tramite il comando CONDIZIONE e’
inoltre possibile vedere le vittorie e sconfitte del proprio personaggio,
oltre al tempo residuo di una eventuale sfida in corso.

Lo sconfitto perde l’oggetto e il 5% dei propri PUNTI ESPERIENZA.
Nota che se si viene uccisi da un MOB estraneo durante una sfida si perde
il normale quantitativo connesso alla morte, e che fuori dall’arena si puo’
subire il normale danneggiamento dell’equipaggiamento per scrap; scegli
dunque bene i luoghi dove affrontare una sfida…

Al termine della sfida, l’esito viene annunciato pubblicamente, e gli
eventuali vincitori delle scommesse riscuotono automaticamente il dovuto,
SE SONO PRESENTI SUL MUD IN QUEL MOMENTO! Altrimenti i soldi sono perduti,
la direzione della Casa da Gioco non effettua rimborsi…

Vedi anche:

ARENA
VISUALE
SFIDA
SFIDA STATISTICHE
SFIDA INFO
SFIDA TEMPO
SFIDA QUOTA
SFIDA SCOMMETTO
SFIDA CLASSIFICA
SPIRITO DELLA GUERRA
ANIMO ARCANO
PESTILENZA
TEMPESTA DI MORTE