MERCATO RUOLI

by molideus | M | 0 Comments | 01 Gen 2020

MERCATO RUOLI


La Gilda dei Mercanti di Clessidra contempla 8 diversi ruoli di mercato, a
seconda dell’esperienza maturata dal personaggio in questo settore, nonche’
del livello del personaggio stesso.

Ruolo 1 – Ricercatore (liv. minimo pg: 6 -PM richiesti: 0)
——————————————————————————-
Questo ruolo viene automaticamente assegnato dalla Gilda dei Mercanti a
qualsiasi personaggio che abbia raggiunto almeno il livello 6. E’ il gradino
piu’ basso nella scala gerarchica delle carriere di mercato, ed e’ colui che,
nel corso dei suoi errabondi pellegrinamenti, pone cura anche alla ricerca di
tutte quelle materie prime necessarie alla forgiatura e alla creazione di
particolari oggetti.
Il ricercatore puo’ dunque limitarsi a raccogliere le materie prime per poi
venderle ad altri ruoli di mercato. Nulla gli vieta, comunque, di acquistare
oggetti da mercante (oggetti finiti) oppure oggetti di ruoli superiori al suo,
che potra’ tenere per quando avra’ il ruolo necessario per lavorarli.

Ruolo 2 – Raffinatore Intagliatore (liv. minimo pg: 11 – PM richiesti: 700)
Ruolo 3 – Raffinatore Conciatore (liv. minimo pg: 16 – PM richiesti: 1.700)
Ruolo 4 – Raffinatore Forgiatore (liv. minimo pg: 21 – PM richiesti: 2.900)
——————————————————————————-
Il raffinatore e’ un ruolo di mercato che si occupa della lavorazione delle
materie prime per produrre materie lavorate. Egli puo’ procurarsi le materie
prime che gli servono raccogliendole in maniera autonoma oppure
compravendendole con altri personaggi. A seconda dell’esperienza maturata, il
numero e il tipo di materie lavorate che potra’ produrre aumentera’ di
conseguenza. Nulla gli vieta, comunque, di acquistare oggetti da mercante
(oggetti finiti) oppure oggetti di ruoli superiori al suo, che potra’ tenere
per quando avra’ il ruolo necessario per lavorarli.

Ruolo 5 – Artigiano Gioielliere (liv. minimo pg: 26 – PM richiesti: 4.400)
Ruolo 6 – Artigiano Pellicciaio (liv. minimo pg: 31 – PM richiesti: 6.300)
Ruolo 7 – Artigiano Fabbro (liv. minimo pg: 36 – PM richiesti: 9.500)
——————————————————————————-
L’artigiano e’ un ruolo di mercato che si occupa dell’assemblamento delle
materie lavorate al fine di costruire degli oggetti veri e propri. Gli oggetti
che produce non possono pero’ essere direttamente venduti al dettaglio, poiche’
questa e’ una prerogativa del Mercante. Egli puo’ procurarsi le materie
lavorate che gli servono producendole in maniera autonoma oppure
compravendendole con altri personaggi. Anche le materie prime puo’ reperirle
in maniera autonoma raccogliendole in giro per le lande, oppure ottenerle per
compravendita. A seconda dell’esperienza maturata, il numero e il tipo di
oggetti costruiti che potra’ produrre aumentera’ di conseguenza. Nulla gli
vieta, comunque, di acquistare oggetti da mercante (oggetti finiti) oppure
oggetti di ruoli superiori al suo, che potra’ tenere per quando avra’ il ruolo
necessario per lavorarli.

Ruolo 8 – Mercante (liv. minimo pg: 40 – PM richiesti: 14.500)
——————————————————————————-
E’ questa la massima carica del sistema mercato di Clessidra, il ruolo piu’
ambito da chiunque partecipi alla vita della Gilda dei Mercanti. E’ un ruolo
che non ha alcun limite d’azione all’interno del mercato, puo’ raccogliere
materie prime, produrre qualsiasi materia lavorata, costruire qualsiasi pezzo
nonche’ comprare e vendere qualsiasi oggetto di mercato. Gli oggetti finiti
(da mercante) che egli vendera’ usciranno dal sistema di mercato e verranno
percui dati direttamente nell’ inventario dell’acquirente. Il mercante inoltre
avra’ l’esclusiva possibilita’ di poter trattenere per se’ stesso alcuni
oggetti da mercante di cui egli disporra’, secondo libera scelta. Data l’alta
carica e gli alti poteri a disposizione di questo ruolo, la Gilda dei Mercanti
rilascia una licenza ad esercitare questa attivita’ che ha una durata temporale
di 15 giorni (reali), durante la quale il mercante dovra’ vendere almeno 5
oggetti da mercante: se questo non avviene, allo scadere della licenza questa
rimarra’ sospesa fin quando il mercante non avra’ venduto il numero di oggetti
da mercante che gli resta da vendere per assolvere il requisito.
Con la licenza sospesa, il mercante potra’ esclusivamente raccogliere e
compravendere, mentre ogni altra azione di mercato gli sara’ inibita.
Una volta che il requisito di vendita viene soddisfatto, la licenza viene
automaticamente rinnovata e il mercante riparte da zero sia con il requisito
di vendita che con il prestigio (cosi’ che puo’ sempre ambire di entrare a
far parte dell’albo d’oro) che con il numero possibile di oggetti finiti che
puo’ trattenere per se’ stesso.

Vedi anche:

MERCATO
MERCATO OGGETTI
MERCATO COMANDI